MOVIE

Foto di Martin Lopez da Pexels
  • Omaggio a Gigi Proietti
    di Andrea Iuracà LA VIDEO-NOTIZIA – MITI & LEGGENDE _ Non un ultimo saluto, ma un doveroso ricordo; il tuo grande talento è e resterà patrimonio inestimabile e un orgoglio italiano:- Ciao Mandrake!
  • L’onestà come intima considerazione su noi stessi
    di Paolo Cavaleri – […]Forse è grazie a queste parole di Pirandello che posso introdurre l’utile tematica di oggi. La scorsa volta abbiamo ricordato come i princìpi, se ascoltati, siano alla base delle proprie scelte, ma forse adesso sarebbe utile smussare gli angoli dei normali atteggiamenti umani. Siamo arrabbiati, confusi e incerti sul futuro.
  • I Princìpi: punto d’incontro tra la morale e i doveri
    di Paolo Cavaleri Mai è facile costruire il proprio cammino o seguire le nostre aspirazioni, quasi sempre dovrai scontrarti con ciò che “non si può fare”. Spesso avrai delle percezioni che questo modo di vivere sia imposto. Ti sarà capitato di dover pensare “non immaginavo questo per me”, ecco, passerai da questo pensiero, dove seguirai il protocollo che viene dall’alto, ti sentirai in colpa se non ti adeguerai alle convenzioni sociali, quello che oggi usano chiamare “politicamente corretto”, ma poi ti fermerai.
  • “Livorno superstar 3.0” il Film.
    Resta confermato l’appuntamento di domenica 4 ottobre alle 21 con la visione di “Livorno superstar 3.0” di Marco Sisi che …
  • La Rinascita per ricordare chi siamo e cosa potremmo diventare
    di Paolo Cavaleri Koda fratello orso- il film- Pensa a quante volte hai creduto che i tuoi progetti non dovessero andare così, quante volte il destino sembrava non ricalcare le tue aspettative. Trovarsi a un certo punto e non capire il perché alcune cose sono successe. Cosa cambieresti se potessi? E se non potessi cambiare?
  • CINEX: Mostra fotografica per la Belle Époque
    di Paolo Cavaleri CINEX: Mostra fotografica per la Belle Époque di Livorno. Da trentacinque anni la città Toscana, presenta la punta di diamante artistica con la manifestazione di Effetto Venezia. In questa estate del 2020, fra tutti gli eventi, forse ce n’è stato uno dal valore più intimo e riservato, con una peculiarità culturale e storica propria.
  • “Sorriso Diverso Award 2020”
    Una giuria di esperti del mondo del cinema decreterà il miglior film italiano e il miglior film straniero. La giuria è composta da Catello Masullo (Presidente di Giuria), Paola Dei (vice Presidente di Giuria), Armando Lostaglio, Rossella Pozza, Marcello Zeppi . I premi saranno consegnati da Valeria Marini che riceverà il “Testimonial del Sorriso Diverso” per la valorizzazione del ruolo delle donne artiste e imprenditrici e per il progetto “Boom”, dedicato a tutte le donne “stellari”.
  • Al Festival del Cinema di Venezia c’è anche la Toscana
    La Toscana partecipa alla 77° edizione del Festival del Cinema di Venezia nell’ambito del “Focus Cina” organizzato da Anica (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali) in occasione dell’anno del turismo Italia- Cina, per presentare in anteprima il prodotto audiovisivo realizzato per la tv di stato cinese CITVC (CCTV International Channel), il più grande network televisivo internazionale della Cina, con oltre 200 emittenti e un raggio di azione che copre tutta l’Asia.
  • La prospettiva: Matrice del futuro
    di Paolo Cavaleri Immagina di poter vedere i futuri possibili della tua vita, quelli che si sviluppano in base a una scelta … non sto solo alludendo alla legge di causa ed effetto ma a qualcosa di più profondo: uno stato dell’essere dove la stessa persona vive la realtà da molte angolazioni .
  • Il Coraggio dell’Io naturale
    di Paolo Cavaleri […]Ad ogni modo, in un processo di maturazione, può esservi la riscoperta di un fattore che sposta l’ago della bilancia, perché talvolta, manifestarci per come siamo non è bene per qualcuno e serve ciò che crediamo di non avere: il Coraggio. Da qui Sbucato dal passato 1999 – Hugh Wilson Cast Away 2000 – Robert Zemeckis Cast Away on the moon 2009 – Lee Hae-Jun The Terminal 2004 – Steven Spielberg Forrest Gump 1994 – Robert Zemeckis
Condividere è conoscere!