ARTE E SOCIETA’

  • Innovamento Filosofico
    di Apostolos Apostolou ATENE – Il nuovo pensiero filosofico è appunto ciò che ci rimane dopo l’eclissi delle grandi narrazioni. Uno strumento ermeneutico per decifrare ciò che al pensiero “dialettico e forte” era sfuggito e che costituisce il terreno duro e sofferto delle nostre esperienze quotidiane. Però il nuovo pensiero è intrappolato nel tunnel che si chiama “nichilismo realizzato” o “tecnicistico – nichilistica dell’essere”.
  • “Roma, risaliamo sul palco”: Maurizio Fortini live in Piazza del Popolo il 25 settembre
    ROMA-Venerdì 25 settembre Maurizio Fortini accompagnato dall’orchestra “I Musici Romani” porterà la canzone romana in Piazza del Popolo attraverso un concerto ad ingresso gratuito che vuole rivalorizzare la musica dal vivo, tutti i lavoratori dello spettacolo e tramandare la cultura della ‘romanità’ proponendo brani di Sordi, Petrolini, Rascel
  • La nuova App di ‘Muoversi in Toscana’è completa ed intuitiva
    Dal 15 settembre è stata rilasciata ed è disponibile sugli Storela versione rinnovata e potenziata della App ‘Muoversi in Toscana’,creata …
  • Morte di un idolo, rinascita di una leggenda: Jim Morrison.
    di Tiziana Etna […]Per credere ad una cosa tanto assurda è necessario prendere la storia dall’inizio e dal Club dei 27, così definito dai giornalisti per intendere un pugno d’iconiche celebrità legate dalla strana coincidenza che li vuole morti a ventisette anni e all’apice della loro carriera. Leader popolari investiti di tale titolo dagli stessi fans. Artisti capaci di fomentare le masse e crescere un movimento di controcultura e tutti con la comune tendenza ad esagerare con alcolici, droghe e farmaci. Drogati con il delirio di onnipotenza, paladini di una libertà esasperata e tutti morti a causa del loro delirio…forse, apparentemente[…]
  • CONFESERCENTI E VETRINA TOSCANA “OUVERTURE MASCAGNANA”
    La Confesercenti da anni lavora per implementare progetti, finanziati con contributo di Regione Toscana e Camera di Commercio della Maremma e del …

Condividere è conoscere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *